Terapia cognitiva-comportamentale

Terapia cognitiva-comportamentale per il trattamento di disturbi d'ansia, panico, depressione, stress, problemi relazionali di autostima, dipendenza, ecc. nella regione di Meilen, Canton Zurigo

Il punto di riferimento del mio lavoro terapeutico siete voi come persona, con le vostre potenzialità e risorse, ma anche con i vostri punti deboli e i vostri problemi. Nei momenti di crisi e quando gli eventi della vita sono piuttosto gravosi, le debolezze e i problemi predominano, facendo dimenticare i punti di forza e le proprie risorse.


Non temete la parola "psicoterapia"!

Con "psicoterapia" s'intende ogni genere di intervento psicologico, che mira al trattamento di stati di sofferenza psichica, psicosomatica o di comportamenti disturbanti. In questo ambito vengono applicati sistematicamente metodi di comunicazione verbale e non verbale scientificamente fondati. Esistono diverse forme di psicoterapia, una delle quali è la terapia cognitiva-comportamentale.


Cos'è la "terapia cognitivo-comportamentale"?

Con "terapia cognitivo-comportamentale" si indica una vasta gamma di interventi psicoterapeutici che mirano al cambiamento del modo di pensare e del comportamento. Ci si concentra principalmente sulle cognizioni, vale a dire su  pensieri, opinioni, valutazioni e convinzioni.

Si parte dal presupposto, che il nostro modo di pensare influisce sui nostri sentimenti, sulle nostre sensazioni fisiche e sul nostro comportamento. I processi di cambiamento iniziano con la comprensione dell'insorgere e del perdurare dei problemi. Nella fase successiva si attivano le proprie risorse e si sviluppano strategie, da sperimentare nella quotidianità. Vengono inoltre stimolate le proprie capacità, che danno la possibilità di migliorare l'autoregolazione e quindi di gestire meglio i problemi.

Propongo i classici metodi della terapia cognitiva-comportamentale ma anche nuovi metodi come la terapia degli schemi e la terapia dell'accettazione e dell'impegno (ACT) per trattare le seguenti problematiche psichiche, di cui sono esperta:

  • Stati d'ansia e panico
  • Depressione
  • Svogliatezza
  • Ossessioni
  • Problematiche di autostima
  • Disturbi psicosomatici come l'acufene
  • Stress e burnout
  • Gestione dei conflitti
  • Problemi relazionali
  • Separazioni
  • Momenti difficili
  • Crisi esistenziali
  • Lutto
  • Impulsività, problemi di controllo
  • Problemi di dipendenza (alcol, cannabis)




Cosa copre la cassa malattia?

Sono annoverata sulla lista "Psicoterapeuti nel contesto delle casse malati complementare” della Santésuisse e ho l'accredito di psicoterapeuta riconosciuta federale. Informatevi dunque presso la vostra cassa malati se avete una assicurazione complementare. In questo caso domandate, quale parte dei costi e per quante sedute si prende a carico la vostra cassa malati complementare.


Lingue parlate

Tedesco

Italiano

Francese